Ultim'ora
Commenta

Viadana, la denuncia del Pd:
"La fontana di piazza Manzoni
fa già cilecca: brutta figura"

Alcune fotografie sono state scattate da sostenitori e membri di Viadana Davvero, civica che non è politicamente vicina al Pd. Venendo però alla denuncia in senso più stretto, è il Pd ad esporsi e attaccare.

VIADANA – Fa ancora discutere la fontana di piazza Manzoni a Viadana, oggetto di risistemazione nelle scorse settimane, con la grande vasca – che prima sorgeva in mezzo alla piazza – abbattuta per lasciare spazio a una fontana “a raso”. Si sarebbero verificati problemi durante il primo collaudo, o almeno questa è la segnalazione del Partito Democratico di Viadana, con i consiglieri Nicola Federici e Adriano Saccani, anche se va detto che la segnalazione è per certi versi bipartisan. Alcune fotografie, infatti, sono state scattate da sostenitori e membri di Viadana Davvero, civica che non è politicamente vicina al Pd.

Venendo però alla denuncia in senso più stretto, è il Pd ad esporsi e attaccare: “Questa fontana è lo specchio di questa amministrazione e di come vengono eseguiti i lavori pubblici: doveva essere il manifesto del loro modus operandi e infatti al primo collaudo dopo anni di attesa per quest’opera, ci risulta abbiano allagato metà piazza Manzoni. Siamo alle comiche. Quel che è certo – continuano dal Pd di Viadana – è che pochi giorni dopo il termine dei lavori, è già stato istituito un altro mini cantiere per riparare all’errore: forse è stato sbagliato qualcosa nel posizionamento, forse ci sono stati problemi tecnici. Fatto sta che molto è da rivedere e probabilmente da rifare. E parliamo di un’opera costata quasi 40mila euro”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti