Commenta

Emergenza COVID-19,
controlli automatizzati agli
ingressi nella Invernizzi S.p.A.

Le termo-camere, installate presso i vari punti di accesso, saranno collegate ai lettori di badge già presenti in azienda. Questa innovativa soluzione di "smart factory" è stata realizzata in tempi brevissimi

GUSSOLA – Lavorare in sicurezza anche in tempo di Covid19. Cercando di tutelare la salute dei propri dipendenti, ma anche cercando di impedire che il contagio possa entrare in fabbrica. Ci sono ditte, come la Invernizzi SPA di Gussola, che si sono dotate di sistemi per la sicurezza facendo investimenti importanti.

“In conseguenza all’emergenza causata dalla pandemia di COVID-19, la Invernizzi S.p.A. ha aumentato i propri controlli di sicurezza agli ingressi del complesso aziendale.

Un sistema di termo-camere automatizzato  rileverà la temperatura corporea di dipendenti, autisti e visitatori in entrata al fine è tutelare la salute di tutti coloro che circolano all’interno della ditta, verificando che chi accede non presenti già sintomi rilevabili con questo tipo di controllo.

Le termo-camere, installate presso i vari punti di accesso, saranno collegate ai lettori di badge già presenti in azienda. Questa innovativa soluzione di “smart factory” è stata realizzata in tempi brevissimi dalla società specializzata Area Professional (areaprofessional.com)”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti