Commenta

Bozzolo, apre con
letture per i più piccoli
il parco Boriani

Maria Luisa Pagliari ha dato il via sabato mattina ad una iniziativa che si ripeterà tre volte la settimana onde consentire ai bambini di ritrovarsi con i loro genitori in uno spazio all'aperto in tutta sicurezza

BOZZOLO – L’attenzione e la preoccupazione verso la collettività affinchè nessuno possa correre il rischio di un eventuale contagio da Coronavirus è ben presente negli Amministratori pubblici, specialmente per quanto riguarda le persone piu deboli e indifese.

Lo testimonia l’atteggiamento dell’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Bozzolo nell’annunciare la riapertura del Parco Boriani, un ampio spazio verde dalle parti dell’Ospedale. Maria Luisa Pagliari ha dato il via sabato mattina ad una iniziativa che si ripeterà tre volte la settimana onde consentire ai bambini di ritrovarsi con i loro genitori in uno spazio all’aperto in tutta sicurezza.

“E’ ancora presto per decidere su come organizzare Grest e altre manifestazioni giovanili anche se il tempo scorre veloce. Intanto abbiamo voluto dare questa occasione per incontrarci e ascoltare letture dedicate ai bimbi dai tre ai 7 anni. Si è trattato di un momento bello e coinvolgente con la presenza di un bel numero di partecipanti. Questo grazie alla disponibilità del Comune, del gruppo di volontari e degli Amici del Cuore sempre pronti a darci una mano”.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti