Cronaca
Commenta

Viadana, terminati i lavori per sistemare le infrastrutture presso le scuole delle frazioni sud

"Per garantire una maggior sicurezza nella via in questione, l’Amministrazione aveva già provveduto a vietare il transito a chi arrivava da Viadana nelle fasce orarie di entrata e di uscita da scuola, con l’obiettivo di limitare i passaggi di autovetture”.

VIADANA – Sfruttando il periodo di chiusura forzata delle scuole a causa dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, sono terminati i lavori presso le due scuole primarie delle frazioni sud di Viadana. A fare il punto è Romano Bellini, assessore alla Sicurezza. “A Cogozzo è stato realizzato un marciapiede lungo il perimetro frontale del plesso scolastico principale per aumentare la sicurezza dei ragazzi, che entrano ed escono da scuola, e sono stati installati dei dissuasori, che serviranno ad evitare eventuali problemi legati al mancato arresto immediatamente prima dell’uscita principale del plesso. Per garantire una maggior sicurezza nella via in questione, l’Amministrazione aveva già provveduto a vietare il transito a chi arrivava da Viadana nelle fasce orarie di entrata e di uscita da scuola, con l’obiettivo di limitare i passaggi di autovetture”.

“A Cicognara – prosegue Bellini – si è intervenuti nel rifacimento dell’asfaltatura sopra al marciapiede già esistente, in quanto da anni erano presenti  buche che mettevano a rischio la sicurezza di chiunque, in particolar modo di bambini, genitori ed insegnanti. Al rientro a scuola, quando finalmente si potrà ricominciare probabilmente a settembre, famiglie e insegnanti troveranno un assetto senz’altro più sicuro e confortevole”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti