Ultim'ora
Commenta

Granaglie a terra, caduta in
moto: Nadia Cagna chiede
più attenzione ai trasportatori

Dal Consorzio oltre che nostre strade a Cappella e Camminata, ancora sporche, nemmeno una segnaletica di avviso. Molti vanno in bicicletta motorini e moto ed è da incoscienti far correre pericolo a persone

CASALMAGGIORE – Frumento a terra sull’asfalto. Capita quando i trattori lo trasportano con i cassoni verso i luoghi dove poi viene conservato o trattato. E capita ancor di più quando i cassoni sono strapieni. Basta un attimo. Le granaglie a terra sono un pericolo. A farne le spese, sabato scorso, fortunatamente senza gravi conseguenze, il figlio di Nadia Cagna che ci ha girato le foto e segnalato il problema.

“Mio figlio, in moto è scivolato sul frumento che i contadini perdono per strada, in curva la ruota è slittata e per fortuna è andata bene molte escoriazioni e botta ginocchio e anca, qualche danno alla moto. Andava piano. Dal Consorzio oltre che nostre strade a Cappella e Camminata, ancora sporche, nemmeno una segnaletica di avviso. Molti vanno in bicicletta motorini e moto ed è da incoscienti far correre pericolo a persone perché questi rimorchi carichi vanno forte, perdono granaglie e non puliscono”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti