Commenta

Colpo al Postamat:
danni anche all'ufficio
postale di Cicognara

L’esplosione potrebbe essere avvenuta per mezzo di gas acetilene, mentre il bottino è in corso di quantificazione. Di certo c’è che l’incendio scaturito dal botto ha in parte danneggiato il vicino ufficio postale, che sorge in via Donatori del Sangue.

CICOGNARA (VIADANA) – Lo scoppio, l’esplosione (sentita anche a distanza) e poi la fuga: un copione tristemente noto e ormai classico è alla base del colpo messo a segno da alcuni malviventi nella notte tra venerdì e sabato a Cicognara, frazione di Viadana, presso il Postamat. Tutto è avvenuto attorno all’1.30 di notte, come i Carabinieri di Viadana, che indagano sulla vicenda, hanno avuto modo di appurare. L’esplosione potrebbe essere stata innescata dall’utilizzo di gas acetilene, mentre il bottino è in corso di quantificazione. Di certo c’è che l’incendio scaturito dal botto ha in parte danneggiato il vicino ufficio postale, che sorge in via Donatori del Sangue nella frazione viadanese.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti