Commenta

Coronavirus, a Cremona
aumentano i ricoverati
e la preoccupazione

Aumentano i ricoverati Covid all’ospedale Maggiore di Cremona. Dai 9 di ieri, martedì 7 luglio, si è passati agli 11 di oggi, con una crescita complessiva di 7 casi negli ultimi due giorni che preoccupa l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale.

Aumentano i ricoverati Covid all’ospedale Maggiore di Cremona. Dai 9 di ieri, martedì 7 luglio, si è passati agli 11 di oggi, con una crescita complessiva di 7 casi negli ultimi due giorni che preoccupa l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale. La maggior parte risultano in degenza nell’unità operativa di Malattie Infettive, 1 in pneumologia con supporto ventilatorio. Nel complesso, 9 ricoverati sono collegati ai focolai dell’area Oglio Po: 5 arrivano dal casalasco, 4 dal viadanese. E il boom di contagi registrati nelle ultime ore nel parmense, nell’azienda colornese Parmovo che conta dipendenti provenienti dal cremonese, fa alzare ulteriormente il livello di guardia in Largo Priori. A questi dati, riferiti a malati di Coronavirus ricoverati al Maggiore, con l’ospedale Oglio Po che resta invece Covid free, si aggiungono quelli dei contagi certificati dal bollettino regionale quotidiano.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti