Commenta

Viadana, richiesta altissima
per i tamponi: ATS prolunga a venerdì
pomeriggio lo screening gratuito

Sono 5mila i residenti, tra città e frazioni, aventi diritto al tampone. Non tutti si presenteranno, ma le code dei giorni scorsi lasciano intendere che anche questo venerdì sarà intenso per il personale di Ats Val Padana, che dovrà somministrare i test e per i volontari della Protezione Civile chiamati per l’ordine pubblico.

VIADANA – A Viadana le richieste sembrerebbero più alte che a Casalmaggiore e questo dettaglio non di poco conto sarebbe alla base della decisione di Ats Val Padana, in accordo col comune e la Protezione Civile, di mettere a disposizione dei cittadini una ulteriore finestra per lo screening gratuito nel piazzale dello stadio Zaffanella, venerdì dalle ore 14 alle 19: sono 5mila i residenti, tra città e frazioni, aventi diritto al tampone. Non tutti si presenteranno, ma le code dei giorni scorsi lasciano intendere che anche questo venerdì sarà intenso per il personale di Ats Val Padana, che dovrà somministrare i test e per i volontari della Protezione Civile chiamati per l’ordine pubblico. Ricordiamo che a Viadana sono stati circa 750 i tamponi sin qui somministrati. Nessuna proroga invece a Casalmaggiore, come conferma il sindaco Filippo Bongiovanni, anche perché giovedì pomeriggio alla chiusura delle operazioni non si era presentato più nessuno.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti