Ultim'ora
Commenta

Covid: nel comprensorio
2 casi in più a Motta Baluffi
per Regione e Prefettura

Nel complesso, calcolando i casi da inizio emergenza, dunque tutti i positivi da febbraio senza sottrarre né decessi né guariti, la Regione segnala 1.755 casi in tutto il comprensorio Oglio Po; le Prefetture invece portano il totale a quota 1.680.

Due casi in più a Motta Baluffi: a questo si limita l’aggiornamento di venerdì di Regione Lombardia e delle due Prefetture di Cremona e di Mantova. Per quanto concerne la Regione, infatti, il Casalasco sale a 778 casi (+2 su Motta Baluffi, appunto, e un caso in meno segnalato su Cingia dè Botti) mentre nell’Oglio Po mantovano abbiamo ancora 977 casi, senza alcun rialzo. Per le Prefetture situazione identica: +2 casi a Motta Baluffi, col Casalasco che sale a 750 casi; nessun rialzo nell’Oglio Po mantovano, che rimane a 930 casi. Nel complesso, calcolando i casi da inizio emergenza – ovvero tutti i positivi da febbraio senza sottrarre né decessi né guariti – la Regione segnala 1.755 casi in tutto il comprensorio Oglio Po; le Prefetture invece portano il totale a quota 1.680.

IL DETTAGLIO:
Regione Cremona +4 — 6.706 casi
Prefettura Cremona +3 — 6.644 casi
Regione Mantova +1 — 3.617 casi
Prefettura Mantova +2 — 3.546 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti