Politica
Commenta

Minotti, controreplica a Cavallari: "Io distratta? Mistifica, quei documenti non sono mai passati in consiglio"

"La mia sottolineatura, mossa più dal desiderio di fare luce sull'accaduto che dalla volontà di intavolare sul tema elementi di "bagarre" politica" è stata raccolta, invece che rispondere nel merito, con piccato ed ingiustificato nervosismo da parte di anime della Giunta attualmente in carica".

VIADANA – Controbatte al sindaco facente funzioni Alessandro Cavallari il candidato sindaco Alessia Minotti. “Con una mia nota – scrive Minotti – ripresa dai quotidiani e dalle testate nelle scorse giornate, avevo segnalato come l’Amministrazione di Viadana non avesse attivato l’apposita procedura online (da effettuarsi ad Ottobre 2019) che avrebbe dato la possibilità al nostro Comune di essere inserito nel Registro del Commercio con la successiva possibilità di accedere ai bandi Regionali. La mia sottolineatura, mossa più dal desiderio di fare luce sull’accaduto che dalla volontà di intavolare sul tema elementi di “bagarre” politica” è stata raccolta, invece che rispondere nel merito, con piccato ed ingiustificato nervosismo da parte di anime della Giunta attualmente in carica. L’accusa sarebbe quella di essere distratta al punto tale da non accorgermi di cosa accada in Consiglio Comunale. Mistificazioni della vicenda a parte, poichè nessun documento in merito è mai transitato in Consiglio Comunale e forse nemmeno doveva circolare, dato che bastava effettuare una semplice iscrizione nei tempi e modi prestabiliti: duole constatare che un’importante occasione per accedere a risorse da dedicare al nostro territorio è irreversibilmente stata persa”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti