Ultim'ora
Commenta

Progetto IC3: Imprese
Culturali e Creative a
Cremona. Come partecipare

Per il requisito risulta essere in stato di disoccupazione anche chi svolge un’attività di lavoro subordinato (con reddito non superiore a euro 8.145,00 annui) o di lavoro autonomo (con reddito non superiore a euro 4.800 annui). ?

Sono aperte le iscrizioni a “IC3: Imprese Culturali e Creative a Cremona”, un progetto realizzato con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione Lombardia. Per candidarsi occorre inviare, entro il 25 Settembre 2020, il curriculum vitae all’indirizzo mail: info@ictre.it
Il progetto, gratuito per i partecipanti, si rivolge a 20 persone di qualsiasi genere o età interessate ad avviare Start Up Culturali e Creative nel settore del Turismo musicale e dei servizi culturali/museali/bibliotecari del territorio provinciale di Cremona in possesso dei seguenti requisiti:
• Essere residenti o domiciliati in Lombardia;
• Essere in stato di Disoccupazione alla data di avvio del percorso
• Conoscere la lingua inglese almeno a livello A2 CEFR.

Per il requisito risulta essere in stato di disoccupazione anche chi svolge un’attività di lavoro subordinato (con reddito non superiore a euro 8.145,00 annui) o di lavoro autonomo (con reddito non superiore a euro 4.800 annui). ?L’intervento, organizzato da Fidia s.r.l. – Soggetto Formativo Accreditato ai Servizi Formativi della Regione Lombardia – e INLab s.r.l. – Incubatore d’Impresa Certificato dal Ministero dello Sviluppo Economico – si avvale di partenariato locale costituito da Camera di Commercio di Cremona, Comune di Cremona, Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” di Cremona, Cr.Forma, Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari Cremona, Provincia di Cremona, Servimpresa, Università di Pavia Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali. ?Il percorso formativo avrà luogo presso la sede di Servimpresa a Cremona da Ottobre 2020 a Giugno 2021 e sarà articolato in 4 macro attività per una durata complessiva di 720 ore con un impegno full time, 8 ore al giorno per 5 giorni a settimana.

Il Programma è così strutturato: ?1° Modulo di Formazione e Accompagnamento – 290 ore ?Coaching Imprenditoriale (Attività di gruppo e individuale per la definizione dell’idea d’Impresa e lo sviluppo imprenditoriale nel settore culturale e creativo) e Laboratorio di Accompagnamento alla definizione del Progetto imprenditoriale (Avvio, adempimenti e gestione per l’attività d’Impresa; Analisi di mercato, marketing, sviluppo commerciale, identità d’Impresa; Lingua inglese; Finanziamenti, contributi e norme specifiche). ?Stage all’estero – 220 ore (coperto da Borsa di Studio).?I partecipanti avranno l’opportunità di entrare in contatto con realtà europee “virtuose” del settore culturale e creativo per sviluppare competenze specifiche, sia tecnico professionali che trasversali, utili all’avvio della propria impresa. ?2° Modulo di Formazione e Accompagnamento – 140 ore ?- Sistematizzazione dei risultati acquisiti durante lo Stage all’estero in funzione delle esperienze specifiche ?- Redazione del Business Plan sia in gruppo che in specifici Team con verifica della sostenibilità economica ?- Master Plan per la costituzione e l’avvio d’Impresa. ?Modulo di Mentoring e affiancamento sul lavoro – 70 ore Individuali ai singoli Team ?Consulenza specialistica successiva all’avvio della relativa Start Up in funzione delle specifiche esigenze di supporto che emergeranno. ?Per ulteriori informazioni: +0239325891 – info@ictre.it – www.ictre.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti