Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta, denunciato
40enne residente a Viadana
per porto abusivo d'armi

perquisizione personale e veicolare, che permetteva di rinvenire, occultati all’interno del veicolo, due coltelli a lama fissa della lunghezza complessiva di 35 cm e 20 cm. Le armi veniva sequestrate e il 40enne deferito all’A.G. per porto ingiustificato di armi

SABBIONETA – Nella giornata di ieri i militari della Stazione di Sabbioneta, al termine di accertamenti hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria di Mantova un cittadino rumeno per porto abusivo di armi. I militari, durante un controllo alla circolazione stradale, fermavano una Mercedes ML250 di colore scuro. Il conducente, un 40enne rumeno residente a Viadana, mostrava sin da subito segni di nervosismo che mettevano in allarme gli operanti, che decidevano quindi di eseguire una perquisizione personale e veicolare, che permetteva di rinvenire, occultati all’interno del veicolo, due coltelli a lama fissa della lunghezza complessiva di 35 cm e 20 cm. Le armi veniva sequestrate e il 40enne deferito all’A.G. per porto ingiustificato di armi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti