Ultim'ora
Commenta

Baroni (FI): "L’assegno unico per
i figli un passo avanti, ma il Governo
non si limiti a provvedimenti spot"

E’ un provvedimento che va nella giusta direzione, ma assolutamente ridimensionato rispetto alle proposte di Forza Italia, che da tempo spinge per norme operative e coperture certe a sostegno del welfare della famiglia

“Il ministro Bonetti ha dato atto del contributo fondamentale dell’opposizione nell’approvare alla Camera l’assegno unico per i figli” commenta l’on. Di Forza Italia Anna Lisa Baroni. “Eviti tuttavia i toni trionfalistici, perchè il provvedimento ha luci ed ombre. L’abbiamo votato perchè offrirà un valido aiuto alle famiglie italiane e servirà a contrastare il fenomeno denatalità, che sta assumendo contorni drammatici per il futuro del Paese. Quanto al resto, il ministro resti con i piedi per terra e continui a lavorare con i colleghi di governo, che sul tema della famiglia – soprattutto quella tradizionale – mostrano tutt’altra sensibilità. Pur approvato all’unanimità, il decreto Del Rio (non è il caso di parlare di Family Act, ancora tutto da scrivere) è una legge delega senza tempistiche certe, e tanto meno stanziamenti concreti. E’ un provvedimento che va nella giusta direzione, ma assolutamente ridimensionato rispetto alle proposte di Forza Italia, che da tempo spinge per norme operative e coperture certe a sostegno del welfare della famiglia, conciliazione dei tempi vita/lavoro, dotazione di asili e scuole, parità salariale e valorizzazione del lavoro femminile: temi sui quali da domani torneremo a sollecitare governo e maggioranza”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti