Ultim'ora
Commenta

Rugby Viadana 1970:
Completati i test,
ora allenamenti sul campo

E' tempo di cambiare i metodi di allenamenti e muovere l'ovale per i leoni gialloneri, alle prese con  le prime strutture di gioco  dopo i primi test per verificare la base atletica agli ordini del nuovo preparatore atletico Monzon, hanno iniziato a tradurre le idee di rugby di coach German Fernandez provando skills e fondamentali.



La presenza di palloni in campo, così come degli "scudi" imbottiti sono sempre un segnale di evoluzione nel processo degli allenamenti della squadra soprattutto per quanto concerne la presenza di un nuovo staff tecnico e nella fattispecie di un allenatore specializzato sul singolo gesto tecnico e sui dettagli quale, appunto, la nuova guida tecnica argentina del club giallonero.

VIADANA – E’ tempo di cambiare i metodi di allenamenti e muovere l’ovale per i leoni gialloneri, alle prese con  le prime strutture di gioco  dopo i primi test per verificare la base atletica agli ordini del nuovo preparatore atletico Monzon, hanno iniziato a tradurre le idee di rugby di coach German Fernandez provando skills e fondamentali.

 

La presenza di palloni in campo, così come degli “scudi” imbottiti sono sempre un segnale di evoluzione nel processo degli allenamenti della squadra soprattutto per quanto concerne la presenza di un nuovo staff tecnico e nella fattispecie di un allenatore specializzato sul singolo gesto tecnico e sui dettagli quale, appunto, la nuova guida tecnica argentina del club giallonero.

 

Sarà una stagione lunga che impegnerà il club di Via Learco Guerra tanto sul rugby giocato quanto sulla ricostruzione di meccanismi che possano garantire al management di guardare al presente ed al futuro prossimo in modo lungimirante e con la possibilità di porre basi solide.

 

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti