Ultim'ora
Commenta

Calcio, ecco i gironi dei dilettanti:
ma le giovanili rischiano di dover
attendere ancora per il Covid

Passando ai gironi, lunedì sono stati pubblicati quelli regionali lombardi. In settimana usciranno quelli di Terza categoria cremonese, giovedì quelli di Terza categoria mantovana, mentre si dovrà attendere settembre per quelli emiliani, dove in Prima categoria giocano la Casalese e il Viadana.

Sono usciti lunedì pomeriggio, attorno alle 18, i gironi della nuova stagione calcistica dei dilettanti lombardi. Una stagione, la 2020-2021, che parte tra molte incertezze, con protocolli ancora da chiarire e con il settore giovanile che al momento deve attendere per avere la certezza del via, ma che, allo stesso tempo, è molto attesa, dato che formalmente non si gioca da febbraio, quando il Coronavirus ha portato alla sospensione dei campionati. La novità più importante è proprio la pausa di riflessione che il Comitato lombardo si è preso per il settore giovanile: ergo, le categorie dagli Allievi in giù dovranno aspettare ancora. Difficile partire prima dell’11 ottobre, possibile andare anche oltre. L’impressione è che si guarderà anche alle decisioni prese dal mondo scolastico.

Passando ai gironi, in settimana usciranno quelli di Terza categoria cremonese, giovedì quelli di Terza categoria mantovana, mentre si dovrà attendere settembre per quelli emiliani, dove in Prima categoria giocano la Casalese e il Viadana. Intanto però ecco tutti i gironi usciti lunedì che riguardano squadre del comprensorio Oglio Po partendo dalla Promozione (Asola, girone D), passando dalla Prima categoria (Psg, girone H), dalla Seconda (Acquanegra e Rapid United, girone F, e ancora Rapid Olimpia, Pomponesco e Futura, girone P), chiudendo con la Juniores Regionale B (Asola e Psg, girone F).

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti