Ultim'ora
Commenta

Viadana alle urne: l'8
settembre Fabrizia Zaffanella,
incontro su legalità e mafie

le liste "IoCambio" e "UnitiPerViadana" hanno organizzato un incontro il giorno 8 settembre alle ore 21, presso la piazzetta antistante il MuVi, avente il seguente titolo

VIADANA – La candidata sindaco, Fabrizia Zaffanella, su cui confluiscono le liste “Io cambio” ed “Uniti per Viadana” si fa promotrice di un evento organizzato al MuVi volto a sensibilizzare la cittadinanza sul pericolo rappresentato dalle attività di stampo mafioso che hanno la facoltà di insinuarsi nelle situazioni di difficoltà del Paese e proprio le increspature lasciate vive nel tessuto sociale dall’emergenza sanitaria in corso potrebbero rappresentare “nidi” confortevoli per lo sviluppo di attività illegali oltre che terreno fertile su cui è bene alzare i vessilli della legalità e di chi si batte per essa:

“Il fenomeno della lotta alla mafia è stato fortemente contrastato sul piano legislativo, giudiziario, e civile; i risultati conseguiti, grazie anche al sacrificio di centinaia di persone, magistrati, giornalisti, rappresentanti delle istituzioni, singoli cittadini, sono stati significativi, ma la criminalità organizzata è tutt’altro che sconfitta. Anzi, della grave situazione economica che oggi colpisce il paese, a causa della pandemia, ne può approfittare la criminalità, come ha di recente sottolineato don Luigi Ciotti, fondatore e Presidente di “Libera”; ed infatti si stanno già evidenziando nuove espressioni di tale fenomeno, col diffondersi dell’usura, del subentrare in aziende in difficoltà, del controllo di interi settori economici.
Per arginare tale espansione è fondamentale il ruolo degli enti locali, che attraverso varie iniziative da condurre in una pluralità di ambiti, deve muoversi nella profonda convinzione, secondo cui la criminalità si batte attraverso la sconfitta dell’indifferenza, dell’egoismo, della delega, della rassegnazione.
Per parlare di questi delicati e importantissimi argomenti le liste “IoCambio” e “UnitiPerViadana” hanno organizzato un incontro il giorno 8 settembre alle ore 21, presso la piazzetta antistante il MuVi, avente il seguente titolo:
“La promozione di una coscienza civica contro mafie e illegalità”.
Saranno presenti:

Albertina Soliani – Presidente

Istituto Alcide Cervi
Un rappresentante di “Libera“
Azzolino Ronconi – Presidente della Consulta Territoriale per la Legalità della Provincia di Mantova
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti