Ultim'ora
Commenta

Via Postumia, quinta
tappa con Devicenzi, si
passa dal Friuli al Veneto

"Dobbiamo impegnarci e far di tutto per superare le difficoltà, partendo dal non trascurare le cose che non vanno". Una tappa diversa dalle altre, pochi centri urbani e poche persone

CONCORDIA SAGITTARIA – Un po’ affaticato. “Ma sempre con il sorriso”. Prosegue il cammino di Andrea Devicenzi. Si tratterà, come lui stesso spiega, di “Sistemare alcuni dettagli” per lui che è un perfezionista soprattutto per quanto riguarda il rapporto col suo corpo. Ieri il gruppo dei camminatori ha abbandonato il Friuli per entrare in Veneto. La tappa 5 infatti li ha portati da Latisana a Concordia Sagittaria.

“Dobbiamo impegnarci e far di tutto per superare le difficoltà, partendo dal non trascurare le cose che non vanno”. Una tappa diversa dalle altre, pochi centri urbani e poche persone. E un paio di cicatrici. “Inconvenienti del cammino, bisognerà solo sistemare la macchina”. All’arrivo l’amministrazione di Concordia Sagittaria ha accompagnato Andrea a conoscere luoghi ed abitudini, anche culinarie. Una bella conclusione di questa ennesima tappa.

Ecco il resoconto video della quinta tappa.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti