Ultim'ora
Commenta

Campagna elettorale viadanese:
Nicola Cavatorta in
viaggio per le frazioni

Il peso specifico delle frazioni, in questa tornata elettorale viadanese è di grande rilevanza. Lo si evince dal viaggio in periferia che i candidati sindaco hanno in programma o hanno programmato per esporre le proprie idee, farsi conoscere e cercare di strizzare l'occhio anche al di fuori dell'elettorato del capoluogo.

VIADANA – Il peso specifico delle frazioni, in questa tornata elettorale è certamente di grande rilevanza. Realtà come Cogozzo e Cicognara hanno tessuti imprenditoriali importanti e numero di abitanti di interesse anche in termini numerici. Non vanno inoltre tralasciate le frazioni a Nord proprio per la distanza dal capoluogo e per le criticità che la stessa può comportare in termini amministrativi.

L’importanza di questa scelta la si evince dal viaggio in periferia che i candidati sindaco hanno in programma o hanno programmato per esporre le proprie idee, farsi conoscere e cercare di strizzare l’occhio anche al di fuori dell’elettorato del capoluogo. Nicola Cavatorta inizia questo viaggio il 30 agosto, un tour che lo porterà  il 2 settembre in Piazza Manzoni  affiancato da dal leader del carroccio, Matteo Salvini e poi proseguirà nella sua campagna itinerante “Ascolto e dialogo”:

  • Domrnica 30 agosto (19;30) presso Tigellamente in zona Santa Maria di Viadana
  • Lunedì 31 agosto (21:00) nello spazio esterno dell’oratorio di Cogozzo
  • Giovedì 3 settembre (21:00) presso Sala civica di Cicognara
  • Venerdì 4 settembre (19:30) all’ACLI di Cizzolo
  • Domenica 6 settembre (11:00) a Casaletto
  • Domenica 6 settembre (19:30) a Sabbioni
  • Martedì 8 settembre (19:30) presso “Gatta Vecchia” di Salina
  • Mercoledì 9 settembre (19:30) alla ClubHouse stadio Rugby di Viadana
  • Venerdì 11 settembre (19:30)  Kiosko Bar a San Matteo delle Chiaviche
  • Domenica 13 settembre (11:00) Bar San Pietro di Viadana
  • Domenica 13 settembre (19:30) a Bellaguarda
  • Martedì 15 settembre (19:30) presso l’ACLI di Cavallara
  • Venerdì 18 settembre (18:30), serata conclusiva al Pinky Bar di Viadana

Gli umori, i problemi e le richieste provenienti dalla periferia assurgono a grandi protagonisti alle imminenti elezioni amministrative proprio per il corposo numero di forze in campo ed un elettotrato che va conquistato sul proprio suolo, non stupisce, dunque, che iI viaggio elettorale, sia stato un comune denominatore delle strategie comunicative dei vari candidati sindaco.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti