Ultim'ora
Commenta

Ortofrutticola Anversa, 10
mila euro per le famiglie
bisognose di Sabbioneta

una idea dei figli di Emiliano e Chiara Anversa: Natan, Alessandro, Mattia e Martina che una mattina hanno detto al padre “Vista la situazione dobbiamo fare qualcosa per Sabbioneta, come avrebbe fatto la nonna Anna Rosa!
In foto Natan, Alessandro, Mattia e Martina con il sindaco di Sabbioneta Marco Pasquali

SABBIONETA – Ortofrutticola Srl sempre in prima linea per il sostegno del sociale anche in questa emergenza Covid non ha fatto mancare il suo sostegno al territorio con due importanti iniziative: la Donazione al Comune di Sabbioneta della somma di euro 10.000, destinata all’acquisto di approvvigionamenti alimentari per le famiglie bisognose e il Servizio Spesa a Domicilio per comuni di Sabbioneta, Casalmaggiore, Viadana, Bozzolo, Commessaggio, Gazzuolo, Rivarolo Mantovano, Gussola, Martignana di Po, Torricella del Pizzo, Casteldidone, Rivarolo del Re. Uno sforzo organizzativo che ha visto impegnate 15 persone distaccate dal loro abituale lavoro, per un investimento di risorse prossimo ai 100.000 euro.

La donazione al comune è stata una idea dei figli di Emiliano e Chiara Anversa: Natan, Alessandro, Mattia e Martina che una mattina hanno detto al padre “Vista la situazione dobbiamo fare qualcosa per Sabbioneta, come avrebbe fatto la nonna Anna Rosa!”. Da lì a qualche giorno il sindaco di Sabbioneta dott. Marco Pasquali ha chiesto supporto all’azienda per l’organizzazione degli approvvigionamenti alimentari a favore delle famiglie bisognose. Il tutto è sfociato nella decisione di donare integralmente questi approvvigionamenti, aggiungendo anche qualcosa in più, con l’appoggio di Michael e Graziano Anversa, rispettivamente fratello e padre di Emiliano.

Il servizio di spese a domicilio invece si è potuto realizzare solo ed esclusivamente grazie all’intraprendenza e alla dinamicità del personale dipendente che in un battibaleno ha abbandonato la propria abituale funzione per mettersi a “servizio del servizio” e dopo una riunione lampo una domenica pomeriggio, il lunedì seguente il servizio è partito … “tanto durerà pochi giorni” qualcuno sosteneva ed invece è stato un lavoro nel lavoro, due mesi e oltre ma con davvero tante soddisfazioni! “Abbiamo raggiunto tante persone, alcune estremamente bisognose, che quando ci vedevano arrivare eravamo come “la manna dal cielo”. A volte bastava una battuta, o una parola per ottenere risposte sorridenti – ci rivela uno dei dipendenti maggiormente impegnato in questa avventura!”

Un particolare ringraziamento va a tutto il personale – ci riferisce Anversa Emiliano titolare in prima linea di Ortofrutticola Srl – che in ogni reparto, con tutte le cautele e le protezioni imposte dall’emergenza, non si è mai tirato indietro neppure un momento, anteponendo il servizio verso il prossimo, alla propria salute.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti