Ultim'ora
Commenta

Forattini (Pd) a Stradoni: “La
necessità è far crescere il
Poma non impoverirlo”

Il decreto legge 14 agosto 2020, n. 104 "Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia" assegna difatti a Regione Lombardia oltre 73 milioni per le prestazioni di specialistica ambulatoriale

La necessità è far crescere l’ospedale Poma non impoverirlo. La consigliera regionale del Pd, Antonella Forattini, ribatte così al direttore dell’Asst, Raffaele Stradoni che ha dichiarato di non voler chiudere le attività specialistiche in via Trento a Mantova. “Ho letto con piacere- afferma Forattini-  le dichiarazioni di Stradoni. E’ un’inversione a U rispetto a quanto si era letto nelle scorse settimane, si ribadisce tuttavia il ricorso al privato, quando il Governo ha stanziato una cifra considerevole per ridurre le liste d’attesa nel pubblico. Penso pertanto che le soluzioni vadano trovate investendo sull’ospedale. Il decreto legge 14 agosto 2020, n. 104 “Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia” assegna difatti a Regione Lombardia oltre 73 milioni per le prestazioni di specialistica ambulatoriale. Le Regioni sono chiamate a presentare un piano operativo entro 30 giorni dall’approvazione del decreto. La prossima settimana, entro il 15 settembre, come ha dichiarato ieri l’assessore Gallera rispondendo ad un’interrogazione in aula, dovrebbero essere deliberato dalla Giunta. Il mio consiglio è di presentare un progetto che miri a far crescere l’ospedale e non a impoverirlo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti