Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta, il Premio Solidarietà
2020 va agli operatori sanitari
dell'Oglio Po e di tutta Italia

"Abbiamo già individuato – ha affermato il sindaco Pasquali – il luogo dove appendere il riconoscimento alla dedizione del comparto sanitario: sarà al primo piano, vicino all’ufficio tecnico, luogo aperto ai cittadini che potranno così ricordare il grande impegno contro il virus, profuso da medici, infermieri, farmacisti ed operatori del settore in generale".

SABBIONETA – Venerdi mattina, nella sala consiliare del municipio sabbionetano, la presidente del ‘Gruppo Aiuto ai Missionari Villa Pasquali’, Maria Ballerini, ha consegnato al sindaco Marco Pasquali il ‘Premio Solidarietà 2020’ che quest’anno è stato assegnato alla sanità dell’Oglio Po ed alla sanità Italiana per il coraggio e la determinazione dimostrati nella lotta al Covid 19. Alla cerimonia erano presenti l’artista Cesira Chittolina che ha disegnato la pergamena, i medici sabbionetani Galeazzo Bocchi e Alberto Zanazzi, l’assessore comunale alla sanità Romina Marchini, i rappresentanti del volontariato Corrado Sampietri, Umberta Beduschi e Roberto Marchini. “Abbiamo già individuato – ha affermato il sindaco Pasquali – il luogo dove appendere il riconoscimento alla dedizione del comparto sanitario: sarà al primo piano, vicino all’ufficio tecnico, luogo aperto ai cittadini che potranno così ricordare il grande impegno contro il virus, profuso da medici, infermieri, farmacisti ed operatori del settore in generale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti