Ultim'ora
Commenta

Pomponesco, furto mancato:
i ladri non trovano nulla e
mettono a soqquadro la casa

“Quello che mi fa specie è che, con un certo candore - spiega la donna - sono entrati dall'ingresso principale, quello che dà sul borgo. Probabilmente mentre erano in casa sono stati interrotti da qualcosa, o mi hanno visto arrivare dalla finestra e sono fuggiti dal retro. Queste però sono solo mie deduzioni".

POMPONESCO – Come spesso accade Facebook può diventare un mezzo di denuncia molto forte, perché capace di arrivare a tante persone in poco tempo. Così sul gruppo “Sei di Pomponesco se…” una donna residente nel comune mantovano ha riportato la brutta esperienza vissuta nella serata di venerdì: “Stasera – racconta sui social – mi hanno aperto casa: non tengo mai soldi contanti né preziosi per cui non hanno portato via nulla. Sono entrati che c’era già buio perché le luci erano accese. La porta era spalancata perché l’hanno forzata ed è saltato via un pezzo rimasto al centro della sala. Hanno rovistato un po’ ovunque rovesciando gli oggetti sui mobili: un classico, insomma”.

“Quello che mi fa specie è che, con un certo candore – spiega la donna – sono entrati dall’ingresso principale, quello che dà sul borgo. Probabilmente mentre erano in casa sono stati interrotti da qualcosa, o mi hanno visto arrivare dalla finestra e sono fuggiti dal retro. Queste però sono solo mie deduzioni, anche in base alle riflessioni fatte all’arrivo dei carabinieri. chiedo se qualcuno, anche passando, ha visto o sentito qualcosa… e vi esorto a fare attenzione! Pomponescani, state all’occhio!”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti