Ultim'ora
Commenta

Covid, l'ASST Mantova
passa dal triage telefonico
al questionario di auto-anamnesi

In accordo con la normativa vigente il triage telefonico continua a essere effettuato solo per pazienti fragili. È compito del medico che prescrive la prestazione valutare se il paziente ricade nella categoria dei soggetti fragili.

L’ASST di Mantova ha sospeso il triage telefonico per i pazienti che devono accedere all’ospedale per visite, esami o ricoveri. In sostituzione del triage viene utilizzato il modulo di auto-anamnesi “Questionario di verifica sintomi e contatti a rischio di contagio per COVID19”. Il modulo è scaricabile dal sito dell’ASST di Mantova, nella sezione “Prenota” e deve essere compilato prima che l’utente raggiunga l’ospedale. Il giorno dell’accesso in ospedale l’utente dovrà mostrare al varco il questionario debitamente compilato e firmato. Il documento andrà poi consegnato al reparto o ambulatorio in cui verrà erogata la prestazione. In accordo con la normativa vigente il triage telefonico continua a essere effettuato solo per pazienti fragili. È compito del medico che prescrive la prestazione valutare se il paziente ricade nella categoria dei soggetti fragili.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti