Ultim'ora
Commenta

Vaccini, Fiasconaro (M5S)
“Regione incompetente
e scaricabarile”

"Probabilmente ‘il virus ignorante’, citando il nome del Convegno al quale ha partecipato, deve aver colpito anche l’assessore. L’unica risposta che Regione Lombardia è stata in grado di dare, da marzo ad oggi, è stata: chiedete al governo. Vogliono autonomia, ma l’unica cosa che sanno fare è giocare a scarica barile".
«Sul tema dei vaccini antifluenzali l’assessore Gallera, con le sue dichiarazioni, ha evidenziato ancora una volta la totale incompetenza di Regione Lombardia. Se la maggioranza non è capace, come tristemente dimostrato dall’evidenza dei fatti, di gestire la sanità della Lombardia si faccia da parte e liberi finalmente i cittadini da un’amministrazione catastrofica» così il consigliere del Movimento Cinque Stelle in consiglio Regionale, Andrea Fiasconaro, commenta le dichiarazioni dell’assessore al Welfare Giulio Gallera, in merito alle difficoltà relative all’approvvigionamento dei vaccini antinfluenzali a margine del convegno ‘Covid-19, il virus ignorante’.

«Probabilmente ‘il virus ignorante’, citando il nome del Convegno al quale ha partecipato, deve aver colpito anche l’assessore. L’unica risposta che Regione Lombardia è stata in grado di dare, da marzo ad oggi, è stata: chiedete al governo. Vogliono autonomia, ma l’unica cosa che sanno fare è giocare a scarica barile. Dopo sei mesi la Giunta non ha ancora capito che non si tratta di una battaglia con il governo, dalla quale peraltro escono sconfitti su tutta la linea, ma di lavorare per garantire la sicurezza, la salute e il lavoro dei cittadini. L’OMS ha riconosciuto i meriti del governo nel gestire l’emergenza, anche a confronto con gli altri Paesi europei. Al contrario i numeri del fallimento di Regione Lombardia sono sotto gli occhi tutti e nei fascicoli delle inchieste dei magistrati» conclude Fiasconaro.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti