Ultim'ora
Commenta

Croce Rossa Casalmaggiore,
riattivata la Sala Operativa
Covid e nuovo defibrillatore

Emergenza e lavoro quotidiano. La Croce Rossa continua a fare la propria parte. Sempre a disposizione di tutti i cittadini, senza distinzione alcuna

CASALMAGGIORE – Lo hanno voluto mettere a fianco della ciclabile, in prossimità della ex statale. Affinché fosse il simbolo, il messaggio che la sezione locale della Croce Rossa non è solo quella che lavora all’interno della nuova e moderna struttura, non è solo il personale che opera ogni giorno per il bene della comunità, ma è anche quella che offre un servizio a disposizione di tutti.

A fianco della ciclabile è operativa una colonna DAE, un defibrillatore che potrà essere utilizzato in caso di necessità. L’acquisto dello strumento per l’emergenza è stato reso possibile dal contributo di una serie di aziende locali. E’ a disposizione per ogni evenienza. E’ solo l’ultima delle novità della Croce Rossa di Casalmaggiore guidata dal presidente Rino Berardi.

COVID19. SALA OPERATIVA – Tre figure dall’altissima professionalità che operano – in beneficio di legge – nella struttura rimessa in funzione dopo alcuni mesi in cui sembrava non ve ne fosse più necessità. L’aumento esponenziale dei contagi ha richiesto la riattivazione immediata del servizio e come sempre Croce Rossa ha risposto ‘presente’. Riparte a pieno titolo dunque, e con tutte le funzioni svolte in precedenza. Gli operatori di Croce Rossa potranno accompagnare chi lo richiede a fare i tamponi o qualunque altra visita o fungere d’ausilio alle persone in difficoltà. “Sono ripartite le chiamate – conferma Rino Berardi – ed il lavoro”. Anziani, persone sole, famiglie in momentanea difficoltà. Dalle visite mediche alla spesa, alle medicine. Un servizio importante in un periodo in cui ognuno dovrà fare la propria parte. Croce Rossa c’é.

AMBULATORI – Tempo di bilanci dopo il primo mese di attività del Centro Medico ‘Umanità’. “Il servizio sta andando bene – conclude Berardi – e devo dire di essere molto soddisfatto per come siamo partiti. Gli ambulatori lavorano e proseguiamo sulla strada dell’orario continuato”. Un pool di medici esperti, di professionisti al servizio della cittadinanza e macchinari all’avanguardia per esami diagnostici. Specialisti a cui è possibile rivolgersi in caso di necessità.

Emergenza e lavoro quotidiano. La Croce Rossa continua a fare la propria parte. Sempre a disposizione di tutti i cittadini, senza distinzione alcuna.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti