Ultim'ora
Commenta

Covid, Piloni: "La
Regione non ha assunto
abbastanza personale"

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni in merito alla recente riapertura dell’Ospedale in Fiera a Milano, dove saranno attivate le prime 153 postazioni di terapia intensiva

“I numeri dei ricoveri sono tornati a salire in modo impetuoso e i problemi della sanità lombarda sono ancora gli stessi di marzo, perché non sono state fatte le assunzioni di medici e infermieri che occorreva fare e perché per il cittadino in difficoltà, quasi sempre, l’unica risposta è il pronto soccorso. In questo quadro ci arrivano voci un po’ da tutta la regione, anche dall’ospedale di Cremona, di una richiesta di spostare personale sull’ospedale in Fiera. Vogliamo dirlo con nettezza: è una scelta sbagliata. Quell’ospedale non è la soluzione dei problemi e Fontana e Gallera ne sono coscienti. Capisco che debbano tentare di dimostrare il contrario, ma non possono e non devono farlo a svantaggio di altri ospedali che sono già al limite delle loro risorse umane”.

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni in merito alla recente riapertura dell’Ospedale in Fiera a Milano, dove saranno attivate le prime 153 postazioni di terapia intensiva e, mancando il personale ospedaliero, sono stati coinvolti tutti i Covid hub lombardi che saranno costretti a riorganizzarsi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti