Ultim'ora
Commenta

VBC Casalmaggiore
sconfitta, Monza
corsaro al Pala Radi

VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE – SAUGELLA MONZA: 2-3 (23-25 / 25-20 / 25-16 / 24-26 / 13-15)

Vbc: Marinho 1, Montibeller 21, Stufi (K) 5, Melandri 14, Vasileva 1, Bajema 6, Sirressi (L), Partenio 23, Ciarrocchi, Bonciani, Maggipinto. Non entrate: Vanzurova, Kosareva (L). All. Parisi-Piazzese.

Monza: Orro 5, Van Hecke 20, Heyrman (K) 3, Danesi 12, Begic 16, Meijners 16, Parrocchiale (L), Squarcini 3, Davyskiba 2, Orthmann 5, Carraro, .Non entrate: Negretti. All. Gaspari-Parazzoli

Durata set: 27′, 27′, 23′, 31′, 20′. Tot: 128′

CREMONA. Secondo tie break in pochi giorni per la Vbc Èpiù Casalmaggiore ma questa volta Stufi e compagne non riescono ad uscire vittoriose come mercoledì sera contro Brescia. Questa volta è Monza a vincere ma un ottimo e prezioso punto per le ragazze di coach Parisi da mettere in banca. Grande prestazione di Partenio subentrata a Vasileva, uscita per un dolore alla caviglia, ben sette i muri personali messi a referto da Melandri.

Primo set. E’ Orro in schiacciata, inusuale per un palleggiatore, ad aprire la gara, Bajema poi è attenta e trova il varco giusto, 1-1, il muro poi di Melandri allunga, 2-1. E’ ancora Melandri a trovare il punto, primo tempo e 3-2. Le ospiti iniziano a macinare ma Vasileva costringe all’errore Van Hecke sul suo tocco morbido e fa 4-5, Vasileva sembra accusare un dolore alla caviglia, sale Partenio. Capitan Stufi trova una gran fast e fa 5-7. La parità è frutto dell’attacco a tutto braccio di Bajema che trova la traiettoria giusta, 7-7. Bellissima la pipe di Partenio che trova il tocco del muro e fa 9-9, l’errore poi di Begic manda avanti Casalmaggiore. L’errore delle monzesi, dopo un gran salvataggio di Sirressi, manda Casalmaggiore sul 12-10 così coach Gaspari chiama il primo time out della gara. Grande muro ad uno di Partenio che blocca Van Hecke e fa 13-11. Partenio sfrutta il tocco del muro avversario e trova il 16-13. E’ ancora Partenio ad usare il mani out efficace, 17-16, la Vbc Èpiù ripassa in vantaggio. Il pallone difeso dalle casalasche tocca i fari e quindi è considerato out, 18-17 Monza e time out per coach Parisi. Si torna in campo ed è la pipe di Montibeller a finire a terra, 18-18. Partenio abbatte letteralmente Parrocchiale in pipe, finora il fondamentale migliore di Casalmaggiore, 19-19. Van Hecke ci prova ma Melandri è appostata bene a muro, 20-20. Si lotta punto a punto, Monza passa in vantaggio, Montibeller le riprende, 21-21 e lo stesso succede due azioni successive, 22-22. Stavolta è Partenio che indovina la traiettoria giusta e con un mani out fa 23-23, bel primo set. Monza si porta sul set point così coach Parisi non può far altro che chiamare time out, 24-23 Saugella. Al ritorno in campo Squarcini chiude con un ace 25-23. Top scorer: Partenio 6, Van Hecke 6

Secondo set. La seconda frazione è aperta da un monster block di Melandri su Van Hecke, un errore Monzese poi porta la Vbc sul 2-0, è out però la battuta seguente di Bajema. Azione di recupero, Montibeller finalizza, 4-2, per poi allungare nuovamente, 5-2 per Casalmaggiore. La palla out poi di Heyrman regala il 6-2 alle padrone di casa e costringe coach Gaspari al time out. Partenio spezza il ritmo delle ospiti, trova la diagonale giusta e fa 7-5. La Saugella passa in vantaggio con Meijners ma Partenio non ci sta, tocco da beach volley e 8-8. Bajema riesce a passare tra le mani del muro al secondo tentativo, 9-10. Ennesimo mani out di Partenio che tiene le sue attaccate alle avversarie, 12-13, la palla out poi di Van Hecke pareggia i conti. E’ Partenio in rincorsa a firmare il sorpasso, 14-13. Montibeller è caparbia e trova il punto che allunga, 17-15. Capitan Stufi al primo tentativo viene murata, ma alla seconda volta non perdona, 18-17. Si continua a lottare punto a punto, è davvero una bella partita, Monza riacciuffa il pareggio 19-19 così coach Parisi chiama time out. Al ritorno in campo Montibeller va a tutto braccio e il pallone è efficace, 20-19. Primo tempo a tutta velocità di Melandri che taglia il campo, 21-20, il pallone successivo di Begic è out, 22-20, time out per coach Gaspari. Si torna in campo ed è Partenio a finalizzare, 23-20, Melandri in primo tempo poi trova il set point. E’ Marinho con un tocco di seconda a chiudere il set 25-20. Top scorer: Partenio e Montibeller 5, Begic 5

Terzo set. Questa volta è Montibeller ad aprire le danze, la palla out poi di Meijners fa 2-0, Montibeller poi allunga nuovamente, 3-0. Casalmaggiore costringe all’errore Monza e si porta sul 4-0, time out per coach Gaspari. Al ritorno in campo è la Vbc a siglare, 5-0. Monza spince ma Casalmaggiore contiene, Montibeller in pipe trova il tocco del muro e fa 9-5. Il 10-6 è frutto di un primo di Melandri che si infila tra Orthmann e la rete, la tedesca poi tenta ma Melandri la ferma, 11-6. Intelligente il tocco morbido di Bajema che cade indisturbato in mezzo al campo, la fast di Heyrman poi è fischiata out e la Vbc va sul 13-7. Sirressi viene quasi abbattuta da Orthmann…quasi però infatti recupera il pallone che poi imbecca Partenio che trova il 14-7, time out Monza. Bel mani out di Montibeller che beffa il muro avversario, 17-11. La palla a rete di Meijners e l’ace di Partenio mandano Casalmaggiore sul 21-13. Montibeller indovina la traiettoria trova il set point 24-16, gran salvataggio di Sirressi e poi Partenio trova il muro giusto, 25-16. Top scorer: Partenio e Montibeller 6, Van Hecke 4

Quarto set. E’ ancora Melandri a murare ed aprire la frazione, Begic pareggia i conti 1-1, Van Hecke allunga con un ace, 2-1. Bello il mani out di Partenio che accorcia le distanze, 2-3. Bello il muro delle rosa che trovano la riga di campo e fanno 7-7. Meijners allunga trovando un ace, 9-7, ma la battuta successiva dell’olandese è a rete. Melandri mette a referto l’ennesimo muro, 9 pari, la palla out di Begic allunga per le rosa, 10-9. Altro primo tempo a tutta forza di Melandri, 11-10. La Vbc Èpiù Casalmaggiore si porta sul 15-13 e coach Gaspari chiama time out. Rasoiata in fast di Stufi che taglia il campo e fa 16-14, bella gara da entrambe le parti. Monza spinge e si rifà sotto anche grazie a qualche igenuità rosa, così coach Parisi chiama time out. Si torna in campo e la bomba di Partenio è positiva, 20-19, ma Danesi rimette tutto in parità, si lotta sull’equilibrio dall’inizio del match. Piazzato il colpo di Montibeller sul quale la difesa ospite non può nulla, 21-20. La squadra di coach Gaspari non molla e passa in vantaggio 23-22, coach Parisi è costretto al time out. Al ritorno in campo Montibeller pareggia i conti sfruttando il muro ospite, 23-23. Van Hecke trova il set point ma Montibeller annulla, 24-24. E’ ancora un ace di Squarcini a chiudere il set, 26-24. Top scorer: Partenio e Montibeller 4, Meijners 8

Tie Break. Si parte con una battuta lunga di Bajema che regala il primo punto a Monza, Squarcini trova poi il terzo ace personale, 2-0. Partenio accorcia e sigla il primo punto di Casalmaggiore, 1-2. Monza sfrutta bene la sua ottima battuta e Orro trova il 4-1, time out Casalmaggiore. Al ritorno in campo la battuta di Van Hecke è out, 2-4, e Partenio finalizza il tentativo successivo 3-4. Ottima pipe di Montibeller che buca la difesa, 5-6, il tentativo di Squarcini poi è a rete, 6-6. Murone di Melandri che porta Casalmaggiore avanti, time out Monza, 7-6. Al ritorno in campo Meijners rimette tutto in parità 7-7, ed è poi Montibeller in diagonale a mandare tutti al cambio campo, 8-7. Le ospiti ritrovano la parità ma Montibeller ristabilisce le distanze 9-8, la battuta di Bajema è a rete però, 9-9. Monza passa in vantaggio ma la battuta di Squarcini è lunga, 10-10. Montibeller riporta avanti le sue 11-10 in diagonale, Van Hecke ristabilisce la parità nuovamente 11-11. Orthmann porta avanti le sue 12-11, time out per Casalmaggiore. Al ritorno in campo la battuta di Carraro è out, 12-12, ed è out il tentativo di Orthmann, 13-12 Vbc, time out Monza. Si torna in campo ed Orthmann si fa perdonare, 13-13, Begic trova con un ace il match point, 14-13. E’ Orthmann a chiudere 15-13.

MVP Green Label: Laura Partenio

(foto: Simone Contesini)

 

© Riproduzione riservata
Commenti