Ultim'ora
Commenta

Scuola dell'Infanzia di
San Giovanni, animali
termoscanner per i bambini

E’ molto importante per la scuola sapere di poter contare su una Amministrazione disponibile e sempre presente

SAN GIOVANNI IN CROCE – A partire da oggi i bambini della Scuola dell’Infanzia di San Giovanni in Croce troveranno ad accoglierli un panda e una tigre.

Sono infatti stati installati due divertenti dispositivi di rilevamento della temperatura corporea agli ingressi del plesso di via Grasselli, che sostituiranno il personale scolastico che potrà così dedicarsi all’accoglienza dei bambini con un’incombenza in meno.

“I bambini giungendo a scuola dovranno posizionarsi davanti all’animaletto in ingresso, dove la segnaletica a forma di zampe indicherà il punto ottimale per il rilevamento della temperatura. Se la temperatura sarà inferiore ai 37,5° l’animale, parlando, saluterà il bambino e lo inviterà ad entrare nella scuola, mentre se sarà superiore l’animale, con toni rassicuranti, inviterà il bambino ad attendere la maestra” spiega Erica Maglia, vicesindaco e assessore all’istruzione del Comune di San Giovanni in Croce.

Gli animaletti, ideati dall’azienda Alma Sicurezza di Bologna, sono costituiti da una struttura in acciaio inox che supporta un tablet dotato di software per riconoscimento facciale e di un sensore di lettura integrato per la misurazione ad alta precisione della temperatura corporea. Le grafiche accattivanti, verticali e a pavimento, completano l’installazione interagendo direttamente con i bambini.

Bambini e insegnanti si sono mostrati entusiasti di questa ventata di novità, proposta dal Comune all’istituto. L’idea ha subito incontrato il favore della Dirigente Scolastica Paola Premi, che ieri testando in anteprima con il vicesindaco i termoscanner ha commentato: “Un grazie di cuore all’Amministrazione Comunale di San Giovanni, nella persona del Sindaco Pierguido Asinari, del vicesindaco Erica Maglia e della Responsabile di Villa Medici Laura Nardi.

Per i bellissimi misuratori automatici di temperatura collocati nella scuola dell’Infanzia, uno per ciascuna sezione, ma anche per l’attenzione e la sensibilità che mostrano nella collaborazione attiva e feconda con l’Istituto nella gestione dell’emergenza e non solo. E’ molto importante per la scuola sapere di poter contare su una Amministrazione disponibile e sempre presente”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti