Ultim'ora
Commenta

Addio a Peppe Di Bella,
ex carabiniere, ferroviere e
volontario: due comunità in lutto

Quattro anni fa da un amico piadenese gli era stato proposto di entrare nel Gruppo Storico di Sabbioneta e avevo accettato subito con entusiasmo, tanto che quando gli impegni glielo permettevano era sempre presente. Ma Peppe era anche molto impegnato come volontario e infatti prestava servizio in Croce Rossa a Casalmaggiore.

PIADENA DRIZZONA/SABBIONETA – Si è spento a 59 anni nei giorni scorsi Giuseppe Di Bella, per tutti affettuosamente Peppe. Era originario della Sicilia ma a Piadena era arrivato alla fine degli anni ’70, esercitando come Carabiniere presso la locale stazione dell’Arma. In un secondo momento aveva cambiato lavoro, raggiungendo la pensione dopo essere stato impegnato in ferrovia. Quattro anni fa da un amico piadenese gli era stato proposto di entrare nel Gruppo Storico di Sabbioneta e avevo accettato subito con entusiasmo, tanto che quando gli impegni glielo permettevano era sempre presente. Ma Peppe era anche molto impegnato come volontario e infatti prestava servizio in Croce Rossa a Casalmaggiore. Era appassionato di moto e di animali (aveva due cani ai quali era molto affezionato). Giuseppe Di Bella da un precedente matrimonio aveva avuto anche tre figli, che lo piangono così come i suoi fratelli e sorelle.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti