Ultim'ora
Commenta

Piano Sviluppo e Resilienza.
Degli Angeli (M5S): “Regione si
faccia promotrice di innovazione"

La provincia di Cremona - chiosa Degli Angeli - ha la fortuna di poter contare su diverse eccellenze territoriali. Questo il motivo per il quale Regione dovrà impegnarsi al fine di rispondere alle esigenze territoriali

“È necessario guardare al futuro, con un’attenzione alle peculiarità del territorio e uno sguardo particolare verso l’innovazione digitale, motore portante di un equo e solido sviluppo culturale ed economico”. Sono le parole del consigliere regionale M5s Lombardia Marco Degli Angeli, che sulla questione Piano di Rilancio e Resilienza discussa in consiglio regionale, quest’oggi martedì 24 novembre, specifica come la Lombardia debba farsi promotrice di tre aspetti principali: “Modernizzazione delle infrastrutture, transizione ecologica nonché inclusione sociale e territoriale. Modernizzare il Paese – spiega Degli Angeli – significa prima di tutto disporre di una pubblica amministrazione efficiente, digitalizzata e ben organizzata al fine di dare il buon esempio”.

Step successivo, per il consigliere pentastellato, è quello di creare un ambiente favorevole all’innovazione promuovendo, ad esempio, la ricerca. “La provincia di Cremona – chiosa Degli Angeli – ha la fortuna di poter contare su diverse eccellenze territoriali. Questo il motivo per il quale Regione dovrà impegnarsi al fine di rispondere alle esigenze territoriali, creando un ambiente favorevole all’innovazione, promuovendo la ricerca e utilizzando al meglio le tecnologie disponibili per incrementare la produttività dell’economia e la qualità della vita quotidiana di ogni cittadino”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti