Ultim'ora
Commenta

Viadana, riqualifica del
canale Sorgive e migliorie
al Centro di documentazione

"E per il Centro di documentazione dell'Ecomuseo siamo in grado di dirvi che i primi lavori inizieranno già da questa settimana e riguarderanno la realizzazione del parcheggio per i visitatori, con particolare attenzione verso i portatori di diverse abilità".

VIADANA – I lavori per la riqualifica del canale Sorgive in centro a San Matteo procedono speditamente. Il progetto nato e condiviso tra Consorzio di Bonifica Navarolo e Comune di Viadana cofinanziato da un bando Gal Terre del Po prevede la riqualifica totale delle sponde del canale Sorgive che scorre in mezzo al paese. “L’intervento – spiega l’assessore all’Ambiente Alessandro Cavallari – oltre all’importantissima riqualifica ambientale, vedrà la creazione di una pista ciclabile/pedonale su un lato del canale stesso per garantire in totale sicurezza il collegamento tra le due vie parallele che appunto ne sono bagnate. Siamo fiduciosi che con il favore delle condizioni meteo il lavoro possa essere ultimato entro l’anno”.

“Per quanto riguarda un’altra importantissima progettualità condivisa e pensata dal Comune di Viadana, Consorzio di Bonifica Navarolo e Parco Oglio Sud che interessa il totale miglioramento in termini di fruizione, gestione e sicurezza del molto apprezzato Centro di documentazione dell’Ecomuseo Terre d’acqua di Viadana sito nella sede dell’ex impianto idrovoro – prosegue Cavallari – siamo in grado di dirvi che i primi lavori inizieranno già da questa settimana e riguarderanno la realizzazione del parcheggio per i visitatori, con particolare attenzione verso i portatori di diverse abilità”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti