Ultim'ora
Commenta

Alberto Zanazzi, il doc di
Sabbioneta in Friuli ad aiutare
i positivi di una Casa di Riposo

Zanazzi, forte della sua esperienza nel settore, si è offerto come volontario mettendosi a disposizione della struttura che si trova a Cividale del Friuli. Per una decina di giorni Alberto Zanazzi ha affiancato il personale sanitario locale

SABBIONETA – Quando un professionista possiede i numeri e si distingue per le capacità e le conoscenza prima o poi i riconoscimenti arrivano. Non che il medico di base Alberto Zanazzi avesse bisogno di particolari gratificazioni. La città di Sabbioneta, le molte frazioni attorno e non solo, sperimentano da anni la passione, la dedizione e la competenza che contraddistinguono il medico che ogni giorno riceve pazienti nel suo ambulatorio mentre tanti altri li va a visitare nelle rispettive abitazioni.

La situazione epidemica che ha sconvolto molte regioni italiane ha interessato anche il Friuli da cui è partito nelle scorse settimane un appello per trovare medici infettivologi allo scopo di monitorare la situazione e aiutare lo staff di una Casa di Riposo dove un centinaio di ospiti, di cui l’85% asintomatici, era stato colpito dal Covid 19.

Zanazzi, forte della sua esperienza nel settore, si è offerto come volontario mettendosi a disposizione della struttura che si trova a Cividale del Friuli. Per una decina di giorni Alberto Zanazzi ha affiancato il personale sanitario locale rimboccandosi le maniche per cercare di sistemare una situazione che stava diventando drammatica.

Esaminando una per una le cartelle cliniche dei contagiati e ritarando, nel caso vi fosse bisogno, le terapie prescritte per renderle più efficaci possibile e idonei ai singoli casi. Un lavoro intenso e impegnativo per il bravo infettivologo giunto in soccorso della struttura friulana.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti