Ultim'ora
Commenta

Calcio Dilettanti, si dimettono
7 consiglieri del CRL. Il casalasco
Paolo Loschi spiega il perché

La sfida, tra febbraio e marzo, dovrebbe essere tra il bresciano Alberto Pasquali e il comasco Carlo Tavecchio, già presidente della Figc negli anni del fallimento azzurro con la mancata qualificazione al Mondiale 2018.

Le dimissioni di sette consiglieri su 13 totali provocano un terremoto nella Figc lombarda. Ma in realtà la mossa è un gesto di solidarietà verso il presidente Giuseppe Baretti, in condizioni serie di salute, per dare modo allo stesso di riprendersi e potersi presentare al voto che si terrà, a questo punto, presumibilmente a febbraio e non più il 9 gennaio, data inizialmente fissata. Andiamo con ordine, riportando il pensiero di Paolo Loschi, uno dei sette dimissionari e delegato per la provincia di Cremona (Paola Rasori, delegata per Mantova, rientra nel gruppo dei sei che non si sono dimessi). Loschi, originario di San Giovanni in Croce, spiega di avere effettuato la scelta delle dimissioni dopo avere avuto la rassicurazione del non commissariamento della Figc Regionale.

Leggi l’articoo completo al link: https://cremonasport.it/2020/12/10/calcio-dilettanti-si-dimettono-7-consiglieri-del-crl-solidarieta-a-baretti-cattelan-reggente/

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti