Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta, domenica
vespro d'organo nella
chiesa dell'Assunta

Protagonista lo storico organo dei Fratelli Lingiardi, realizzato nel 1851, con la sua ricca tavolozza sonora. Il programma spazia dal barocco ai primi del Novecento

SABBIONETA – Domenica 20 dicembre alle 16.15, nella chiesa dell’Assunta che si affaccia su Piazza Ducale, si terrà il vespro d’organo a carattere natalizio organizzato dal Polo Museale Vespasiano Gonzaga. Nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia, infatti, la comunità pastorale non ha voluto rinunciare a un momento di gioia e di serenità grazie all’aiuto della musica. Nel rispetto delle normaitive anti-Covid, s’intende. Protagonista lo storico organo dei Fratelli Lingiardi, realizzato nel 1851, con la sua ricca tavolozza sonora. Il programma spazia dal barocco ai primi del Novecento, con brani di Buxtehude, Pachelbel, Lefébure-Wely e Bossi, compresa l’esecuzione integrale del famoso Concerto Grosso di Arcangelo Corelli “Fatto per la Notte di Natale”, eseguito molto probabilmente nell’anno 1690, all’interno del Palazzo Apostolico Vaticano, di cui verrà proposta una trascrizione organistica. Alla consolle dello strumento il M° Ugo Boni. L’ingresso è libero.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti