Cronaca
Commenta

Conferenza stampa di fine anno di Fontana. Consegna a Malara della 'Rosa Camuna'

Si è tenuta oggi, lunedì 21 dicembre la conferenza stampa di fine anno del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. Ad assistere all’intervento anche il medico cremonese Annalisa Malara, che scoprì il ‘paziente 1’ a Codogno lo scorso febbraio, cui verrà consegnato il premio ‘Rosa Camuna’. Malara, attualmente lavora all’ospedale in Fiera di Milano, un’esperienza che le sta “danto tantissimo sia sul piano professionale che umano”, come ha spiegato il medico cremonese che ha aggiunto: “Questi premi li considero come una necessità delle persone di dire grazie non a me, ma al personale sanitario in generale. Mi sento una loro rappresentante, tutti i sanitari hanno dato l’anima per riuscire a tenere sotto controllo il virus” (qui il video della premiazione).

Il presidente regionale ha esordito ricordando che “si sta concludendo un anno terribile, con il virus che ha stravolta la nostra realtà”. Fontana ha quindi voluto ricordare le azioni messe in campo da Regione, a cominicare dalle risorse erogate: “Concretezza e tempestività, non parole ma fatti concreti. Circa 2.600 cantieri sono già partiti, ma sono state stanziate anche altre risorse”. “Questo piano – ha spiegato il governatore lombardo – ha una serie di significato, a partire dall’immettere nell’economia lombarda risorse fresche che diano stimolo alla ripresa economica. Vuole però significare anche una risposta alle esigenze dei nostri territori ed essere un messaggio di sostegno a tutti i nostri cittadini”.

Sul fronte vaccino anti-Covid, Fontana ha dichiarato che 1.620 dosi arriveranno il 27 dicembre mattina all’ospedale Niguarda di Milano e “da qui distribuite nelle province lombarde dove verranno simbolicamente inoculati ai primi lombardi del comparto della sanità e di chi si dedica alla salute dei cittadini”. Entro “i primi giorni del prossimo anno inizierà ad arrivare la fornitura sostanziale per consentire, in modo graduale, la vaccinazione di tutti i cittadini”, ha detto il presidente.

© Riproduzione riservata
Commenti