Ultim'ora
Commenta

Colorno, Sandro Sandri e
Claudio Felisi: lo 'Stato Solido'
sta preparando un disco

Con il nome di 'Stato Solido' Sandri e Felisi propongono una musica elettroacustica riprendendo e riproponendo brani assai conosciuti ispirati ad autori di grande risonanza come gli U2, Eric Clapton, Pink Floyd, Mark Knopfler e tanti altri

COLORNO – La lunga assenza dalle scene lascerebbe pensare ad una lenta agonia da parte di personaggi costretti ad una specie di mummificazione fatale per la creatività in campo artistico. Per fortuna invece si registrano parecchi casi in cui la situazione di blocco pandemico ha generato, al contrario, nuovi stimoli e desideri di ripartire alla grande.

A Colorno, ma è molto conosciuto anche a Casalmaggiore,vive un personaggio i cui dati anagrafici, Sandro Sandri, potrebbero far pensare subito ad un nome d’arte. E in effetti il personaggio il ruolo di artista se lo è conquistato con le centinaia di esibizioni con la sua voce e tastiera all’interno di feste e convention da nord a sud, da est a ovest dello Stivale.

Ora in collaborazione con l’amico e chitarrista Claudio Felisi ha pensato di sfruttare il periodo di inattività sviluppando un progetto musicale per preparare un disco molto atteso. Con il nome di ‘Stato Solido’ Sandri e Felisi propongono una musica elettroacustica riprendendo e riproponendo brani assai conosciuti ispirati ad autori di grande risonanza come gli U2, Eric Clapton, Pink Floyd, Mark Knopfler e tanti altri.

Tutto eseguito dal vivo in uno studio professionale  per trasmettere emozioni agli amanti delle serate soft attraverso arrangiamenti pop-rock che strizzano l’occhio al blues. Un grande progetto per non dimenticare le antiche sensazioni musicali in attesa di ritornare a suonare dal vivo per tutti gli amanti di questo genere musicale.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti