Ultim'ora
Commenta

E' di Casalmaggiore Michela
Fasan, la prima infermiera
vaccinata nella provincia di Parma

“Oggi il mio pensiero - ha detto Michela ai microfono di ParmaToday - va ai primi giorni dell'emergenza. Mi ricordo perfettamente quei momenti: erano i primi giorni dell'emergenza e vedo arrivare la positività al tampone molecolare di alcuni pazienti ricoverati da noi, prima una conferma, poi due, poi altri ancora".
Foto Gazzetta di Parma

PARMA – E’ originaria di Casalmaggiore la prima infermiera vaccinata nella giornata di domenica 27 dicembre presso l’ospedale Maggiore di Parma. Si tratta di Michela Fasan, che da quando si è sposata (una ventina di anni fa) vive a Parma, dove appunto lavora presso il Pronto Soccorso ducale, e che è stata vaccinata subito dopo la dottoressa (pediatra di Langhirano) Maria Chiara Parisini. Michela però è nata e cresciuta proprio a Casalmaggiore. La donna è stata anche intervistata da alcune testate parmensi, come Repubblica (l’edizione in uscita nel Ducato) e ParmaToday. “Oggi il mio pensiero – ha detto Michela ai microfono di ParmaToday – va ai primi giorni dell’emergenza. Mi ricordo perfettamente quei momenti: erano i primi giorni dell’emergenza e vedo arrivare la positività al tampone molecolare di alcuni pazienti ricoverati da noi, prima una conferma, poi due, poi altri ancora”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti