Ultim'ora
Commenta

Marcaria, nel fosso con
l'auto, 83enne liberato
dai vigili del fuoco

L'anziano a causa dell'urto ha riportato ferite non gravi con perdita lieve di sangue dal volto e trasportato in codice verde al Pronto Soccorso di Mantova

MARCARIA – Pauroso fuoristrada nel pomeriggio dell’ultimo giorno dell’anno a Marcaria. L’incidente é accaduto attorno alle 15,30 sulla provinciale 68 che collega Marcaria a Casatico.

Per soccorrere l’uomo alla guida, un 83enne di Casteldidone, oltre al 118 sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. L’anziano infatti era rimasto incastrato dentro l’abitacolo di una piccola Chevrolet piegata su un fianco dentro un fossato. L’uomo, per cause da accertare, aveva improvvisamente perso il controllo della macchina sbandando sulla sinistra sino a schiantarsi contro le radici di uno di quegli alberi che costeggiano la strada.

L’auto, accartocciata e schiacciata contro la riva del fossato impediva all’83enne di uscire ed é servita l’opera dei Vigili del Fuoco per estrarlo consentendo agli operatori del 118 di soccorrerlo.

L’anziano a causa dell’urto ha riportato ferite non gravi con perdita lieve di sangue dal volto e trasportato in codice verde al Pronto Soccorso di Mantova.

Sul posto i Carabinieri di Castellucchio e il carro attrezzi dell’Officina mobile Rossi di Bozzolo per il recupero della vettura.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti