Sport
Commenta

E' ancora una buona E' Più, ma i punti non arrivano: con la big Novara tie break solo sfiorato

La Vbc Èpiù Casalmaggiore prova il recupero e cede all'Igor ai vantaggi del quarto set. Prossimo impegno per le rosa, sabato 9 gennaio alle ore 21 contro la Savino del Bene Scandicci, sempre al PalaRadi, in diretta Rai Sport HD. FOTOGALLERY

Fotoservizio Francesco Sessa

VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE – IGOR NOVARA: 1-3 (19-24 / 12-25 / 25-22 / 25-27)

Vbc: Marinho 1, Montibeller 20, Stufi (K) 7, Melandri 10, Bajema 9, Kosareva 15, Sirressi (L), Ciarrocchi, Maggipinto, Bonciani, Vanzurova. Non entrate: Nessuna. All. Parisi-Piazzese.

Igor: Hancock 7, Smarzek 24, Chirichella (K) 3, Bonifacio 8, Bosetti 16, Herbots 18, Sansonna (L), Battistoni, Zanette. Non entrate: Populini, Napodano (L), Tajè, Daalderop. All. Lavarini-Baraldi.

Durata set: 25′, 22′, 30′, 30′ . Tot: 107′

CREMONA – La Vbc Èpiù Casalmaggiore prova il recupero e cede all’Igor ai vantaggi del quarto set. Prossimo impegno per le rosa, sabato 9 gennaio alle ore 21 contro la Savino del Bene Scandicci, sempre al PalaRadi, in diretta Rai Sport HD.

Primo set. Smarzek sigla il primo punto della gara, Melandri accorcia e il tentativo di Bosetti lungo manda Casalmaggiore sul 2-1. Bella palla morbida di Kosareva che cade al centro del campo e fa 3-2. Montibeller sfrutta le mani del muro ospite e fa 4-3, la bomba di Kosareva poi allunga, 5-3. Chirichella manda fuori e Bajema mura, 8-5 Vbc. Melandri prova a far scappare avanti le sue, 11-7 time out per coach Lavarini. Diagonale strettissima al ritorno in campo di Kosareva, 12-7. Dopo tre ace consecutivi di Bosetti Novara sale sull’11-12, coach Parisi è costretto al time out. Si ritorna in campo e il mani out di Kosareva è efficace, 13-11. Novara spinge e passa in vantaggio ma capitan Stufi con la sua fast tiene aggrappate le sue, 14-15 prima e poi pareggia i conti con lo stesso fondamentale. Kosareva spezza il break di Novara che sfrutta un’ottima battuta, diagonale della schiacciatrice rosa e 16-17, Stufi poi pareggia di nuovo i conti. Altra bella diagonale, questa volta di Bajema, che rimette ancora tutto in parità 18-18. Melandri sporca il primo tentativo e mura pieno il secondo, 19-19. Le piemontesi si portano sul 21-19, coach Parisi così preferisce chiamare il suo secondo time out. Hancock sfrutta la sua battuta temibile e porta le sue sul 24-19, Bosetti chiude 25-19. Top scorer: Kosareva 5, Smarzek 8

Secondo set. Hancock apre il set con il suo secondo e poi terzo ace personale, 2-0. Novara si porta sul 3-0 sfruttando la battuta della sua palleggiatrice, time out per Casalmaggiore. Al ritorno in campo la ricezione di Kosareva è solida e così Marinho imbecca bene Montibeller, 1-3, Melandri poi blocca Smarzek, 2-3. Viene fischiata un’invasione a Bonifacio e la situazione torna in parità, 4-4. Diagonale lunghissima di Montibeller sporcata dal muro, 5-6. Stufi stacca altissimo ad un piede e fa 6-7. Arriva ancora la parità, il tentativo di Bosetti è lungo, 8-8. Bel primo tempo di Melandri che metta a terra il 10-13. Novara si porta sul 15-10, coach Parisi preferisce chiamare time out. Montibeller sfrutta il mani out e fa 11-17. Kosareva piega le mandi del muro e Casalmaggiore va sul 12-19, coach Parisi inverte la diagonale. Novara però ne ha davvero molto di più e chiude la frazione con Herbots, 25-12. Top scorer: Melandri e Montibeller 3, Smarzek 6

Terzo set. Kosareva apre la frazione con un colpo piazzato di Kosareva, 1-0, un’infrazione fischiata alle piemontesi poi fa 2-0. Montibeller sgancia la bomba e fa 3-1. Montibeller e un tentativo lungo di Novara manda Melandri in battuta sul 5-2, time out per coach Lavarini. Marinho trova il suo primo punto di prima intenzione, 6-4. Novara pareggia i conti ma il tentativo di Chirichella è lungo, 8-7, Bajema poi allunga, 9-7. Bel murone di Melandri, la Vbc va sul 12-8. Bajema non ci sta e, dopo che Novara passa in vantaggio, riacciuffa la parità 13-13. Montibeller prima pareggia e poi sorpassa con una bomba, 15-14. Altro punto dell’opposto brasiliano, palla morbidissima e 16-15. Kosareva infila il suo pallone tra Smarzek e la rete, 17-16. Hancock riporta le sue avanti con un colpo di seconda, 18-17 e time out per la Vbc Èpiù Casalmaggiore. Al ritorno in campo esce il tentativo di Smarzek, 18-18, poi l’ace di Kosareva fa 19-18, l’infrazione poi fischiata a Novara manda Casalmaggiore sul 20-18. E’ Kosareva time: secondo ace e coach Lavarini chiama time out, 21-18. Si torna in campo ed è un altro ace di Kosareva, 22-18! Novara riprende subito due punti, coach Parisi spezza il ritmo, 20-22 e time out Casalmaggiore. La Vbc è caparbia e conclude uno scambio molto lungo, 23-21. Montibeller chiude 25-22 con una bellissima diagonale. Top scorer: Montibeller 8, Herbots 5

Quarto set. La frazione inizia sul sostanziale equilibrio, Montibeller mani out e 3-3. Fast super diagonale di capitan Stufi che mette a terra il 4-4. Altro ace di Kosareva, il quarto personale, che manda avanti le rosa, 5-4. La diagonale di Bajema è vincente, 6-5. Il muro di Melandri è ottimamente piazzato, 9-6. Bajema piega le mani del muro, 10-7. Gran salvataggio di Sirressi e Kosareva trasforma, 11-7, time out Novara. Si torna in campo, grande alzata di Melandri, bomba di Kosareva ed è 12-7. Palla d’astuzia di Montibeller che tiene le sue avanti 14-9. Marinho manda out il suo tentativo, 12-15 e time out Casalmaggiore. Si torna a giocare e Stufi mura Bosetti, 16-12. Parallela al veleno di Montibeller e la Vbc si porta sul 17-14. Altra palla insidiosa di Rosamaria che finisce a terra, 18-15. Infrazione di palleggio fischiata a Bosetti e Casalmaggiore va sul 20-17, time out Novara. Il 21-18 è frutto di un tentativo di Montibeller sporcato dal muro. Herbots trova un ace e coach Parisi chiama time out, 21-22. Si torna in campo e Bajema fa 23-21 con un mani out. Primo tempo allucinante di Melandri che fa un buco nel taraflex, set point 24-22. Casalmaggiore ci prova e lotta sino alla fine ma il muro di Novara chiude 27-25.

MVP Green Label: Brit Herbots (Igor Novara).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti