Sport
Commenta

17 maggio, Viadana Venezia via Po (Covid permettendo)

Per chiunque fosse interessato l'invito è quello di contattare via social lo stesso Racchelli. L'unica limitazione (o possibilità di rinvio) potrebbe essere data dal Covid

VIADANA – 42 km al giorno, partenza da Viadana e arrivo a Venezia con possibilità, per chi se la sentisse ancora, di prendere parte alla Vogalonga. E’ il prossimo ‘viaggio’ fissato Massimo Racchelli e annunciato sul gruppo canoe Viadana. L’annuncio è stato dato via social.

“Lunedì 17 maggio – scrive Racchelli – partenza per Venezia, 270Km, 42 km/giorno circa, arrivo a destinazione per domenica 23 VOGALONGA. Autonomi il più possibile. Ci si può aggregare poi o finire prima, l’importante è essere Autonomi. Probabilmente avremo pulmino di appoggio che ci segue lungo le tappe (il pulmino non è gratis). Vogalonga facoltativa (preferisco un giro per Venezia). Per gli interessati verrà fatto un gruppo whatsapp per organizzarsi al meglio”.

Per chiunque fosse interessato l’invito è quello di contattare via social lo stesso Racchelli. L’unica limitazione (o possibilità di rinvio) potrebbe essere data dal Covid. Ma al momento meglio pensare che a maggio la situazione possa essere migliore e si possa prendere la via del fiume senza problemi o limitazioni di sorta.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti