Cronaca
Commenta

Gussola, libri gratis e spese rimodulate: un bilancio dalla parte dei cittadini

Stefano Belli Franzini: "Sin da ora possiamo anticipare che sarà confermata l’attenzione dimostrata verso le famiglie"

GUSSOLA – Tempo di bilancio di previsione. Il comune di Gussola rilancia l’impegno ad accuparsi in maniera assidua dei cittadini nel sostegno alle necessità e in sollievo della difficile fase che la nazione sta attraversando a causa del virus e la susseguente crisi economica.

Libri gratis e altre iniziative a favore dei cittadini. A spiegare il primo cittadino di Gussola Stefano Belli Franzini: “A Gussola – spiega – sono in corso i lavori per la definizione del Bilancio 2021.

Come Amministrazione grazie al lavoro di tutto il gruppo sono state abbozzate le linee generali sulle quali proseguire il mandato.

Sin da ora possiamo anticipare che sarà confermata l’attenzione dimostrata verso le famiglie, in primis sarà confermato il pagamento dei libri di testo per gli alunni residenti e frequentanti la Scuola Secondaria di Primo Grado A.Roncalli anche per il prossimo anno scolastico.

Una iniziativa questa che va ad alleggerire le spese sui libri di testo. Oltre a ciò anche le varie offerte di servizi saranno rimodulate e riproposte secondo ovviamente i criteri e gli eventuali vincoli che saranno presenti.

Allo studio vi sono altre importanti iniziative che vanno a toccare tutti i settori che compongono la nostra comunità, certi che vi sia la necessità di mettere in campo energie straordinarie per sostenere il nostro tessuto socio-economico, ovviamente sempre secondo le nostre possibilità e competenze.

Sul piano degli investimenti sarà un anno che vedrà la conclusione delle molte opere avviate ed anche l’avvio di altri importanti lavori che andranno soprattutto ad aumentare i servizi in favore della comunità e la qualità della vita del nostro paese.

Quel che è certo è che continueremo a lavorare con attenzione, impegno e presenza”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti