Cronaca
Commenta

Viadana, venerdì 29 Consiglio: Italgas e RSA Grassi tra i punti

La riunione avrà inizio alle 20 con convocazione antecedente di un'ora. I punti tre e sei sono strettamente collegati oltre che di grande attualità per la realtà viadanese e riguardano l'R.S.A. Grassi

VIADANA – A distanza di un mese dall’ultimo turbolento consesso viadanese, torna a riunirsi il Consiglio Comunale.

Scorrendo i punti all’Ordine del Giorno l’attenzione si ferma subito al secondo, ma non è il solo momento di grande interesse: “comunicazione della delibera di Giunta  datata 11 gennaio in cui si decideva un prelievo dal fondo di riserva per ridefinizione interessi da corrispondere nel giudizio Italgas”.

La riunione avrà inizio alle 20 con convocazione antecedente di un’ora. I punti tre e sei sono strettamente collegati oltre che di grande attualità per la realtà viadanese e riguardano l’R.S.A. Grassi finita al centro delle polemiche proprio nelle ultime settimane:

  • La situazione sanitaria ed economico finanziaria nella gestione della casa di riposo Fondazione Carlo Louisa Grassi presentato dai consiglieri Fabrizia Zaffanella, Benedetta Boni, Silvio Perteghella e Nicola Federici.
  • Mozione per il sostegno economico all’istituto geriatrico Carlo Louisa Grassi, sottoscritta dalla consigliera Alessia Minotti.

La stessa leader di Viadana Davvero, l’ex Assessora Minotti, sottoscrive il punto cinque che si scosta decisamente dai precedenti argomenti con una mozione sull’installazione di colonnine per la ricarica delle automobili elettriche.

Il consiglio comunale sarà in diretta streaming.

Alessandro Soragna

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti