Ambiente
Commenta

Vicomoscano, la ciclabile ripulita dal singolo "ma i sacchi dell'immondizia sono spariti"

Il nostro lettore, infatti, dato che su quella ciclabile mancano sacchetti o cassonetti, che possano "facilitare" il senso civico, ha deciso di posizionare, lungo la stessa infrastruttura a lato della strada, alcuni sacchetti. Qualcuno tuttavia li ha fatti sparire...

VICOMOSCANO – Ormai da diversi mesi pulisce in autonomia la ciclabile nel tratto che va da Vicomoscano, all’altezza dell’Emiliana Parati, verso Casalmaggiore. Ma negli ultimi tempi ha notato che il suo senso civico è poco apprezzato. E’ la storia di un lettore residente proprio nella frazione casalese, che si rivolge al nostro giornale per spiegare quanto accaduto. “Siccome passo più volte al giorno sulla ciclabile andando al lavoro e avendo la passione della corsa – racconta – ogni volta vedo il degrado causato dall’abbandono di rifiuti di ogni genere, decido di dare una pulita”.

Il punto però è un altro: il nostro lettore, infatti, dato che su quella ciclabile mancano sacchetti o cassonetti, che possano “facilitare” il senso civico, ha deciso di posizionare, lungo la stessa infrastruttura a lato della strada, alcuni sacchetti. “Ora é tutto pulito e ogni giorno raccolgo quello che trovo, la speranza è che quei sacchetti possano essere d’ispirazione per altri che magari, anziché abbandonare il rifiuto per terra, possano utilizzare proprio il sacchetto stesso. Tuttavia negli ultimi tempi ho notato che qualcuno si diverte a fare sparire i sacchi e ogni volta li devo rimettere: sembra che diano fastidio a qualcuno, ma francamente non riesco a capire il motivo di questi gesti”.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti