Cronaca
Commenta

Gussola, sbloccata la situazione in via Madonnina. Belli Franzini: "Lavori al via a fine febbraio"

L’amministrazione dal canto suo ci ha messo il massimo, riuscendo a sbloccare un appalto nel giro di 6-7 mesi, se è vero che la risoluzione del contratto risale alla fine della scorsa estate, dopo che nell’estate 2019 le operazioni erano partite, arenandosi presto. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

GUSSOLA – Via Madonnina a Gussola riparte: o meglio ripartono i lavori, bloccati da problemi legati alle inadempienze della ditta che aveva ottenuto il primo appalto. L’obiettivo è lo stesso iniziale: rendere più bella e soprattutto più percorribile via Madonnina, realizzando una ciclopedonale sul lato sinistro, partendo da piazza Comaschi e andando verso l’argine, e superando l’annoso problema del marciapiede “sollevato” dalle radici di alberi piantati molti anni fa. Si partirà in via diretta con un’unica soluzione di lavori. L’amministrazione dal canto suo ci ha messo il massimo, riuscendo a sbloccare un appalto nel giro di 6-7 mesi, se è vero che la risoluzione del contratto risale alla fine della scorsa estate, dopo che nell’estate 2019 le operazioni erano partite, arenandosi presto.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti