Ambiente
Commenta

Casalasca Servizi, il focolaio Covid rallenta la raccolta rifiuti: "Ma presto si torna alla normalità"

Una nota spedita da Casalasca a Sindaci, Assessori e Uffici Tecnici dei vari comuni, nella speranza di tornare presto a fornire il servizio a pieno regime come è stato in situazioni normali e anche nell’annata di pandemia appena trascorsa.

Il Covid ha colpito anche il servizio di raccolta rifiuti, con conseguente comunicazione spedita dalla Casalasca Servizi, società con sede a San Giovanni in Croce che si occupa di questo servizio nei comuni del Casalasco e in parte anche del Cremonese, per avvertire di possibili disguidi.

“Nell’ultimo periodo – si legge nella nota – abbiamo avuto qualche difficoltà ad intervenire tempestivamente nell’esecuzione dei Servizi di raccolta dei rifiuti nei territori e nei Centri di Raccolta Comunali. Questa situazione di disagio è ascrivibile soprattutto alla emergenza COVID che, a causa di un focolaio che ha colpito la Società, ha ridotto la possibilità di programmazione degli interventi con conseguente accumulo di rifiuti nelle aree di deposito e raccolta”.

“Come Casalasca Servizi contiamo di ripristinare già da questa settimana il ritiro dei rifiuti accumulati grazie anche al rientro di alcuni operatori. Si richiede a tutti i Comuni Soci di continuare ad effettuare le segnalazioni dovute avendo come obbiettivo da parte della nostra Società un rapido ritorno alla normalità e alla programmazione necessaria”.

Una nota spedita da Casalasca a Sindaci, Assessori e Uffici Tecnici dei vari comuni, nella speranza di tornare presto a fornire il servizio a pieno regime come è stato in situazioni normali e, tutto sommato salvo rari disagi, anche nell’annata di pandemia appena trascorsa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti