Cronaca
Commenta

RSA Grassi di Viadana, consegna
degli ulivi in segno di speranza

"I nonni - ci scrivono - rappresentano le nostre radici: le loro esperienze, i loro consigli e le loro riflessioni sono per noi essenziali al fine di vivere al meglio il nostro avvenire"

VIADANA – La Sezione Avis Casaletto e le unità parrocchiali di Bellaguarda, Casaletto, Salina e Pomponesco, in collaborazione con l’animazione della RSA Grassi hanno consegnato gli ulivi per i nonni ospiti della struttura come simbolo della Pasqua e della Pace.

“I nonni – ci scrivono – rappresentano le nostre radici: le loro esperienze, i loro consigli e le loro riflessioni sono per noi essenziali al fine di vivere al meglio il nostro avvenire”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti