Economia
Commenta

Imprese metalmeccaniche, Cremona
unica provincia cresciuta nel 2020

Dati secondo cui Cremona, nel 2020, ha registrato un +1,3%. Ma anche il dato degli ultimi cinque anni è abbastanza confortante e dimostra una sostanziale tenuta del settore. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Il settore della Metalmeccanica tiene in provincia di Cremona, unica in Lombardia ad aver registrato una crescita nell’ultimo anno, tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2020. A dirlo sono i dati sulla demografia delle imprese metalmeccaniche a fine 2020, elaborati dell’Ufficio studi e statistica della Camera di commercio di Como Lecco.

Dati secondo cui Cremona, nel 2020, ha registrato un +1,3%. Ma anche il dato degli ultimi cinque anni è abbastanza confortante e dimostra una sostanziale tenuta del settore: basti pensare che dal 2016 al 2020 si sono perse solo 15 aziende (passate da 1.375 a 1.360), con un -1,1%. Anche in questo caso, confrontata alle altre province lombarde, Cremona è quella con i dati più confortanti, considerando che dopo di noi c’è Brescia con -4,3%, mentre Varese, il territorio con il risultato peggiore, ha perso ben il 10% delle imprese metalmeccaniche. Servizio di Simone Bacchetta

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti