scuola
Commenta

Lotta al Covid: dono delle Aquile
alla scuola di Rivarolo del Re

Come Guidelli ha spiegato, sostenuta in questo dal sindaco Zanichelli, che ha spronato i ragazzi a rispettare le regole per se stessi e per i propri cari, sia a scuola ma soprattutto a casa e durante la giornata, la Protezione Civile ha distribuito anche depliant per stimolare la possibilità di entrare a fare parte di questa forma di volontariato. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Mascherine, visiere per la scuola elementare e gel lavamani: una donazione cospicua favorita dalla Protezione Civile Le Aquile Oglio Po, che meno di un mese fa ha firmato una convenzione con il comune di Rivarolo del Re, voluta dalla stessa amministrazione comunale, presente giovedì mattina col sindaco Luca Zanichelli e con i consiglieri Fabrizio Bocchi e Carlotta Sarzi, e accettata di buon grado dalla scuola Marconi, con la dirigente Sandra Guidelli, che ha rimarcato come, tra Rivarolo del Re e Casalmaggiore, la Marconi sia stata una delle ultime a chiudere alle lezioni in presenza, a conferma del pieno rispetto delle regole dei ragazzi.

Come Guidelli ha spiegato, sostenuta in questo dal sindaco Zanichelli, che ha spronato i ragazzi a rispettare le regole per se stessi e per i propri cari, sia a scuola ma soprattutto a casa e durante la giornata, la Protezione Civile ha distribuito anche volantini e depliant per stimolare in futuro per i ragazzi delle elementari e delle medie la possibilità di entrare a fare parte di questa forma di volontariato. Per non perdere mai il sorriso, nonostante la mascherina, come ha evidenziato il presidente delle Aquile Maurizio Stradiotti.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti