scuola
Commenta

Pandemia, al via concorso
letterario per gli studenti

I premi per i primi tre classificati riceveranno rispettivamente 150, 100 e 50 euro in buoni Feltrinelli. “Il concorso letterario è un momento in cui gli studenti possono esprimere la loro soggettività, tanto sacrificata durante questo periodo insolito di Didattica a Distanza” spiega il referente del progetto Davide Sudati.

Al via un concorso letterario, promosso dalla Consulta degli studenti di Cremona, aperto agli istituti di secondo grado, sul tema della pandemia. I partecipanti dovranno elaborare un testo partendo da un riferimento al Decameron di G. Boccaccio, e in particolare al famoso proemio, in cui illustra l’intento dell’opera: “evadere” dalla pessima atmosfera creata dalla peste. Gli elaborati andranno consegnati entro il 25 maggio.

I premi per i primi tre classificati riceveranno rispettivamente 150, 100 e 50 euro in buoni Feltrinelli. “Il concorso letterario è un momento in cui gli studenti possono esprimere la loro soggettività, tanto sacrificata durante questo periodo insolito di Didattica a Distanza” spiega il referente del progetto Davide Sudati.

“E’ bello vedere che all’interno del nostro organo ci sono ragazzi che hanno voglia di lavorare e creare progetti anche nella situazione in cui siamo costretti a vivere, ringrazio di cuore le docenti che ci aiuteranno nella valutazione degli elaborati: Greta Stanga e Josita Bassani” conclude il presidente della Consulta, Laurentiu Strimbanu.

LA TRACCIA

IL REGOLAMENTO

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti