Ambiente
Commenta

Colorno, il comune promuove
il concorso Balconi Fioriti

Le iscrizioni potranno essere effettuate tramite il modulo scaricabile dal sito http://www.comune.colorno.pr.it/ (qui è reperibile il regolamento) o ritirabile presso l’ufficio URP (piano terra) del Municipio

Rendere più belli e accoglienti gli spazi di casa propria per rendere più bella tutta la città. Questa è la sfida della prima edizione di Balconi fioriti, manifestazione promossa dall’Amministrazione comunale, che, aperta in questi giorni, si concluderà con la premiazione del 20 giugno, quando, al termine della primavera, una giuria di 5 membri in rappresentanza di Pro loco e Color’s Light, dei commercianti e del Comune, decreterà il vincitore.

Tre gli obiettivi evidenziati nel bando: valorizzare l’affetto per le nostre case e per tutto il territorio, migliorare l’estetica e la vivibilità. E promuovere il tema della sostenibilità ambientale.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che dispongono di un balcone di qualsiasi tipo o dimensione, di un terrazzo, davanzale o piccolo giardino di fronte ad una strada e che intendono decorare tali spazi con piante in fiore.

Saranno premiate originalità, armonia, colori, inserimento del verde nel contesto architettonico.

I concorrenti possono utilizzare qualsiasi tipo di pianta ma non è ammesso l’impiego di piante secche, sintetiche o fiori finti.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Le iscrizioni potranno essere effettuate tramite il modulo scaricabile dal sito http://www.comune.colorno.pr.it/ (qui è reperibile il regolamento) o ritirabile presso l’ufficio URP (piano terra) del Municipio.

Ogni concorrente è tenuto a fotografare il proprio allestimento e far pervenire le fotografie (non più di 5 per allestimento), unitamente al modulo di iscrizione compilato, indicando il nominativo, l’indirizzo ed il contatto del partecipante, la precisa localizzazione dell’allestimento e l’oggetto (balcone, terrazzo, davanzale, giardino), tramite mail, posta ordinaria o consegna all’ufficio protocollo del Comune.

Due le categorie: balconi o terrazzi; giardini. Iscrizione da effettuare entro il 31 maggio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti